Biscotti Yo Yo

Foto degli Yo Yo
Foto Daniele Canonici

Un buon dolce genera in chi lo scopre, meraviglia. E lo Yo Yo rappresenta inevitabilmente “La Sorpresa”. Le prime note a stupire sono quelle che derivano dall’incontro della crema dolcissima e delicata, con il biscotto friabile alla cannella. Ma il viaggio continua fino a raggiungere l’inatteso cuore alla fragola: un mix perfetto, una sinfonia di sapori giustapposti atti a fare di ogni adulto un bambino incredulo e goloso.

Grado di difficoltà:

  • difficoltà media

Tempo di preparazione:

  • 1 ora
  • 8 ore di riposo della pasta frolla
  • 15 minuti di cottura

Ingredienti per circa 24 Yo Yo:

Biscotti alla cannella:
  • gr 200 di zucchero di canna integrale
  • gr 200 di burro morbido
  • gr 60 di zucchero semolato
  • gr 50 di uova (1 uovo)
  • gr 15 di latte intero
  • gr 400 di farina 0
  • gr 10 di cannella
  • gr 1 di sale
  • gr 6 di lievito
Crema al formaggio:
  • gr 250 di Philadelphia
  • gr 100 di zucchero a velo
  • gr 50 di burro morbido
  • gr 110 di confettura alle fragole
  • zucchero a velo per spolverizzare i biscotti

Attrezzatura:

  • planetaria con montata la foglia
  • fruste elettriche
  • sac à poche con bocchetta rigata
  • coppapasta 5 cm circa di diametro
  • placca coperta con la carta da forno

Procedimento:

Biscotti alla cannella:

Lavorate nella planetaria o con le fuste elettriche il burro morbido, gli zuccheri, la cannella e il sale.
Incorporate l’uovo e il latte e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiungete alla fine la farina setacciata con il lievito.
Fate riposate in frigo, per almeno 8 ore, la pasta frolla avvolta nella pellicola.
Una volta fatta riposare stendete la pasta allo spessore di circa 2-3 mm e formate con il coppapasta almeno 48 biscotti.
Disponetee i biscotti nella placca da forno e lasciate riposare in frigo per circa 10-15 minuti.
Nel frattempo preriscaldate il forno a 180 °C.
Cuocete i biscotti alla cannella per circa 12-15 minuti (fate attenzione a non cuocerli troppo)

Crema al formaggio:

Lavorate il burro a pomata
Aggiungete lo zucchero a velo e la Philadelphia e mescolate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea

Composizione dei Yo Yo:

Disponete sul piano di lavoro 24 biscotti alla cannella.
Al centro di ogni biscotto mettete un po’ di confettura alle fragole (circa ½ cucchiaino).
Con la sac à poche formate intorno alla confettura dei dischetti di crema al formaggio.
Coprite con un altro biscotto, premete leggermente e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Piccoli segreti:

  • È preferibile lasciare riposare qualche ora i Yo Yo in frigo prima di gustarli. In questo modo la crema al formaggio si addensa un po’ e i biscotti diventano più morbidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *